L’Incipit

“… Dondolo. A tratti il sale che è rimasto attaccato sulle labbra si scioglie nella saliva, risale in bocca, mi sveglia. Le mani dell’indiana sanno di spezie lontane, di elaichi e jeera, haldi e dalchini. Il tempo non esiste in questa stanza, le luci non hanno direzione, i lievi sussurri del contorno si impaginano nella mia mente ad incorniciare la nostra storia, Leo, anzi la mia e la tua…”

Parole

altalenaparole

Il Libro

“Il Vento, la Pioggia ed il Mare sono i protagonisti del romanzo di Mia Mesty. Il Vento che fa paura, tanta paura, il vento che si infila tra i capelli e scompiglia l’anima ed il cuore. Il Vento che taglia e che scuote, che attraversa le linee di confine tra il piacere ed il dolore.
Ma anche il Vento che guida costantemente verso una rigenerazione inconsciamente desiderata. La Pioggia che è intensa e sgradevole, ma anche la pioggia che lava, che monda, la pioggia sotto la quale ha un senso attendere chi ci lancerà un’ancora di salvataggio per non affondare nei tumulti del cuore.
Il Mare, qualunque mare, come metafora di inquietudini con le sue onde che non riescono a quietarsi, ma anche il Mare come approdo sereno, per l’airone cenerino dei sentimenti a rischio di estinzione come un fragile Dodo.
Un Romanzo dove i cuori portano le cicatrici di troppe ferite ed hanno subito interventi che viaggiano al limite dell’accanimento terapeutico.
Ma sarà la tanto amata natura … il mare, la sabbia, l’Africa, ed il vento, sempre lui, a consentire alla nostra protagonista di volare, di volare via insieme al tanto amore che comunque la parte Fiabesca e Magica della vita riserva a chi è in grado di lasciarsi andare al moto dell’onda ed al rifolo sereno dell’aria, per volare via dai nostri Inferni e posarsi sull’approdo sereno del paradiso dell’anima.”
[Renato Giordano]

Eventi

Visualizza il calendario presentazioni ed i Readings di Con il diavolo in Paradiso

Eventi in programma

Mia Mesty

Bio
Mia, al secolo Cristiana Di Campli, è nata a Pescara ed ha tre figli. Dopo la laurea in medicina ha passato quasi tre anni a Philadelphia per completare la sua formazione professionale. Attualmente vive a Roma, dove lavora in un Centro per il salvataggio dell’arto inferiore nei pazienti diabetici. È iscritta alla Facoltà di Scienze Filosofiche.

 

Passioni

passioni-miamesty

Contattami




Il tuo nome

La tua email

Messaggio

Acquista

Acquista il Libro